Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Angiolo Mazzoni

da BarBra 29 Giugno 2013, 15:34 Bell'Italia amate sponde Futurismo Architettura

... l'architetto futurista per quelle sue soluzioni aerodinamiche ... ma è anche conoscitore degli elementi classici e delle tecniche costruttive antiche, il tutto permeato da una grande creatività e originalità.

Ingegnere capo delle Ferrovie dello Stato, Angiolo Mazzoni (1894-1979) progettò numerosi edifici ferroviari e postali sparsi lungo tutto il territorio italiano ... un'attività destinata a protrarsi fino al 1945, nell’ambito dell’amministrazione unificata delle Poste e Telegrafi e delle Ferrovie Statali.

La Spezia,  il Palazzo delle Poste di Piazza Verdi del 1933 costruito con laterizi di Monsummano. All'nterno la semplicità dei mattoni a vista contrasta con il pregiato Portoro della Palmaria. Nella torre si custodice, molto gelosamente, una grande opera futurista in mosaico:  "Le Comunicazioni" di Prampolini e Fillia

La Spezia, il Palazzo delle Poste di Piazza Verdi del 1933 costruito con laterizi di Monsummano. All'nterno la semplicità dei mattoni a vista contrasta con il pregiato Portoro della Palmaria. Nella torre si custodice, molto gelosamente, una grande opera futurista in mosaico: "Le Comunicazioni" di Prampolini e Fillia

Roma-Ostia, Palazzo delle Poste del 1934. Le linee curve orizzontali vengono tagliate dalle linee verticali in una composizione che si distacca dalla compostezza del razionalismo italiano preferendo uno stile dinamico che conserva  ancora oggi caratteri di modernità..

Roma-Ostia, Palazzo delle Poste del 1934. Le linee curve orizzontali vengono tagliate dalle linee verticali in una composizione che si distacca dalla compostezza del razionalismo italiano preferendo uno stile dinamico che conserva ancora oggi caratteri di modernità..

 Sabaudia, il Palazzo delle Poste progettato nel 1932 e realizzato nel 1934 ... un progetto articolato e dinamico dove il colore ed anche le grate antimalariche diventano un elemento architettonico conferendo una connotazione spiccatamente aerodinamica e moderna a tutto l’edificio

Sabaudia, il Palazzo delle Poste progettato nel 1932 e realizzato nel 1934 ... un progetto articolato e dinamico dove il colore ed anche le grate antimalariche diventano un elemento architettonico conferendo una connotazione spiccatamente aerodinamica e moderna a tutto l’edificio

Tra i progetti affidati a Mazzoni c'era anche quello per la nuova stazione Termini di Roma ... i lavori avviati a partire dal 1924, si arrestarono nel 1943: sua è la torre di controllo che, a volte, capita di vedere riflessa in qualche lurida pozzanghera di via Giolitti .

Tra i progetti affidati a Mazzoni c'era anche quello per la nuova stazione Termini di Roma ... i lavori avviati a partire dal 1924, si arrestarono nel 1943: sua è la torre di controllo che, a volte, capita di vedere riflessa in qualche lurida pozzanghera di via Giolitti .

Mediante la sperimentazione e la sintesi, l’opera di Mazzoni spazia tra novecentismo, futurismo, costruttivismo, razionalismo in una ricerca formale e funzionale che influì con grande originalità all'elaborazione di una immagine profondamente rinnovata dell’edilizia pubblica

Mediante la sperimentazione e la sintesi, l’opera di Mazzoni spazia tra novecentismo, futurismo, costruttivismo, razionalismo in una ricerca formale e funzionale che influì con grande originalità all'elaborazione di una immagine profondamente rinnovata dell’edilizia pubblica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

commenti

Chatbada 09/28/2014 10:15

Una piacevole scoperta . Grazie

BarBra 09/29/2014 10:04

Grazie a te della visita Vèro !!! Passa una buona settimana, bacioni :-)

windows8helpnow.com 01/03/2014 09:48

Amazing architectural constructions! I already heard about the famous architect Angiolo Mazzoni but this is the first time I am seeing his designs! I liked the Sabaudia, the post office building more!

virjaja 10/16/2013 10:23

c'est étonnant, j'aime bien!

Paola 07/01/2013 22:17

mah! ti dirò che nelle tue foto il palazzo delle poste fa un figurone!!! un bacione

AnGio 06/30/2013 15:29

L'architettura razionalista negli anni Venti (e poi ancora negli anni Trenta), in parallelo alla Metafisica, a Valori Plastici e al Novecento in pittura, costituisce l'avanguardia internazionale nella sua osmosi tra slancio futurista verso la Modernita' e dialogo con l'Antico e la monumentalita' classica ma che riscopre anche la torre campanaria cilindrica siriaca cosi' come il monumento costruttivista elicoidale per l'Internazionale di Tatlin. Angiolo Mazzoni come Antonio Sant'Elia, Adalberto Libera, Ivo Pannaggi e Marcello Piacentini sono un modello per i futuri architetti e urbanisti contemporanei, nei continenti vecchi e nuovi.

Vai su